-9.6 C
Rome
domenica, Febbraio 25, 2024
- Pubblicità -
InternationalGli influencer in Francia rischiano il carcere a causa delle nuove leggi

Gli influencer in Francia rischiano il carcere a causa delle nuove leggi

INFORMATIVA: Alcuni degli articoli che pubblichiamo provengono da fonti non in lingua italiana e vengono tradotti automaticamente per facilitarne la lettura. Se vedete che non corrispondono o non sono scritti bene, potete sempre fare riferimento all'articolo originale, il cui link è solitamente in fondo all'articolo. Grazie per la vostra comprensione.

Gli influencer in Francia possono ora essere incarcerati se si scopre che hanno infranto nuove regole di promozione dopo che una legge è stata approvata ufficialmente, ha riferito la CNN. Le nuove severe leggi mirano a proteggere i consumatori da pratiche commerciali fuorvianti o false online. Limitano la promozione delle lotterie e delle scommesse e vietano la pubblicità di prodotti come il tabacco. Per la prima volta in Europa, questo ruolo è definito dalla legge. Mercoledì, la legislazione interpartitica è stata approvata all’unanimità in una votazione al Senato dopo essere passata attraverso il resto del parlamento. Gli influencer sono personalità online che hanno un ampio seguito e possono creare tendenze. Alcuni di loro incoraggiano le persone ad acquistare i prodotti che pubblicizzano, ma spesso non dichiarano di accettare denaro in cambio della loro promozione. I legislatori francesi hanno affermato di aver cercato di “chiarire i contorni” dell’attività commerciale e di specificare le “responsabilità e gli obblighi” degli influencer in mezzo a un aumento del numero di individui truffati online.

Secondo le loro nuove leggi, i “partecipanti con influenza commerciale” non potranno pubblicizzare lotterie o giochi d’azzardo su piattaforme che non hanno la capacità di vietare l’accesso ai minori.

Insieme ai prodotti del tabacco, sarà vietata la pubblicità della chirurgia estetica, nonché di alcuni prodotti finanziari e dispositivi medici. Le violazioni possono comportare una pena detentiva fino a due anni o una multa fino a 300.000 euro. Tuttavia, ci sono preoccupazioni sulla capacità delle autorità di monitorare il rispetto delle nuove regole, soprattutto quando gli account degli influencer sono visibili in Francia ma la persona è fisicamente al di fuori della giurisdizione del paese. Si ritiene che in Francia ci siano più di 150.000 influencer, secondo i dati del Ministero dell’Economia, delle Finanze e della Sovranità Industriale e Digitale.

Foto di Atypeek Dgn: https://www.pexels.com/photo/french-flag-against-blue-sky-5781917/

Da un’altra testata giornalistica news de europeantimes.news

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -
- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

Contenuti esclusivi

Iscriviti oggi

OTTENERE L'ACCESSO ESCLUSIVO E COMPLETO AI CONTENUTI PREMIUM

SOSTENERE IL GIORNALISMO NON PROFIT

Get unlimited access to our EXCLUSIVE Content and our archive of subscriber stories.

- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

Articoli più recenti

Altri articoli

- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

INFORMATIVA: Alcuni degli articoli che pubblichiamo provengono da fonti non in lingua italiana e vengono tradotti automaticamente per facilitarne la lettura. Se vedete che non corrispondono o non sono scritti bene, potete sempre fare riferimento all'articolo originale, il cui link è solitamente in fondo all'articolo. Grazie per la vostra comprensione.