19.1 C
Rome
mercoledì, Aprile 24, 2024
- Pubblicità -
Scienze & AmbientePerché i robot terrestri in Ucraina sono molto più rari dei droni...

Perché i robot terrestri in Ucraina sono molto più rari dei droni volanti?

INFORMATIVA: Alcuni degli articoli che pubblichiamo provengono da fonti non in lingua italiana e vengono tradotti automaticamente per facilitarne la lettura. Se vedete che non corrispondono o non sono scritti bene, potete sempre fare riferimento all'articolo originale, il cui link è solitamente in fondo all'articolo. Grazie per la vostra comprensione.


I veicoli aerei senza pilota (UAV), meglio conosciuti come droni, sono incredibilmente importanti in Ucraina. In effetti, il guerra in Ucraina e il successo di piccoli droni economici in questo contesto potrebbe cambiare la guerra per sempre. Le persone cominciano a chiedersi se i carri armati e forse anche i veicoli da combattimento della fanteria abbiano ancora qualche futuro. L’Ucraina utilizza anche droni marini o veicoli di superficie senza pilota per distruggere le navi da guerra russe. Allora perché i veicoli terrestri senza pilota non sono così comuni?

Ratel S - Drone kamikaze terrestre ucraino, armato con due mine di mortaio.

Ratel S – Drone kamikaze terrestre ucraino, armato con due mine di mortaio. Credito immagine: Михайло Федоров via Wikimedia (CC BY-SA 4.0)

I droni volano ovunque. Al giorno d’oggi ci sono sempre droni sempre più piccoli nel cielo ucraino. Tuttavia, i droni su ruote o cingolati sono molto meno comuni. Non c’è nemmeno un paragone. E questo potrebbe sembrare un po’ strano, perché i veicoli terrestri in generale tendono ad essere un po’ più semplici rispetto ai quadricotteri e cose del genere.

Ci sono diversi motivi per cui i droni terrestri non sono affatto comuni. Prima di tutto, volare non è così difficile. Lo abbiamo capito e il processo può essere reso più semplice con un certo grado di automazione. Soprattutto perché non ci sono quasi ostacoli nell’aria. Nel frattempo, a terra ci sono fossati, rocce e ceppi d’albero, ecc. Navigare nel terreno è molto più difficile che volare attraverso lo spazio vuoto tridimensionale.

Gli stessi ostacoli che possono bloccare il veicolo terrestre possono anche impedire il segnale radio. Quando un drone è in aria, c’è quasi una linea visiva diretta tra l’UAV e il suo pilota. Anche se ci sono muri e alberi, gli ostacoli non sono così numerosi come a terra.

Infine c’è la questione della necessità. I droni colpiscono i carri armati e i soldati nemici perché possono volare nell’aria molto velocemente. I robot di terra sarebbero inevitabilmente lenti e non potrebbero reagire all’assalto delle truppe nemiche con la stessa efficienza degli UAV. Tuttavia, questo non vuol dire che i difensori dell’Ucraina non dispongano di droni terrestri.

I soldati ucraini hanno condiviso un video divertente che mostra il loro aiutante robot. Si tratta di un drone utilizzato per il trasporto di munizioni e altre forniture militari. I difensori dell’Ucraina lo trattano come un animale domestico. “Vieni qui, mio ​​caro. Verrai con noi? Avanti, mio ​​caro”, grida un soldato ucraino a un robot cingolato.

Robot come questo vengono utilizzati non solo per trasportare rifornimenti, ma anche per trasportare i soldati feriti. In tali situazioni, il loro vantaggio è un profilo molto basso, che aiuta a tenersi lontani dalla vista dei soldati nemici.

Ad esempio, i difensori dell’Ucraina dispongono di una barella robotica semovente, che può essere controllata da una distanza di 700 metri:

Anche i droni terrestri stanno piantando mine terrestri, eseguendo operazioni di sminamento e, ovviamente, conducendo missioni di attacco in stile kamikaze contro le posizioni russe. Alcuni droni possono trasportare e far esplodere bombe di mortaio o mine anticarro per munizioni.

Scritto da Povilas M.

Fonte: NV.ua




Da un’altra testata giornalistica. news de www.technology.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -
- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

Contenuti esclusivi

Iscriviti oggi

OTTENERE L'ACCESSO ESCLUSIVO E COMPLETO AI CONTENUTI PREMIUM

SOSTENERE IL GIORNALISMO NON PROFIT

Get unlimited access to our EXCLUSIVE Content and our archive of subscriber stories.

- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

Articoli più recenti

Altri articoli

- Pubblicità -Newspaper WordPress Theme

INFORMATIVA: Alcuni degli articoli che pubblichiamo provengono da fonti non in lingua italiana e vengono tradotti automaticamente per facilitarne la lettura. Se vedete che non corrispondono o non sono scritti bene, potete sempre fare riferimento all'articolo originale, il cui link è solitamente in fondo all'articolo. Grazie per la vostra comprensione.